Sala Walter Ugo
clicca per ingrandireSALA WALTER UGO - Presidente SECAS S.p.A

Walter Ugo Sala nasce a Breno il 3 agosto del 1952 da Fernando (Nando) e da Gemma Do.
Nel 1985 sposa Rita Salvetti che gli ha dato due figli, Fernando e Mariagemma.
Frequenta la scuola dell'obbligo nel paese natale poi si iscrive presso l'I.T.P.G. "De Simoni" di Sondrio dove nel 1972 si diploma Geometra. Continua gli studi presso il Politecnico di Milano e nel 1983 si laurea in Architettura. Nel 1976 trova impiego presso l'Assessorato al Turismo e poi all'Artigianato della Lombardia.
Nel 1978 presta servizio militare alla caserma di Palmanova del Friuli nel corpo del 28 Cavalleggeri di Treviso.
Nel 1980 è consigliere del Consorzio per il Bacino Imbrifero Montano (BIM) e Vice Presidente del Centro di Assistenza Tecnico Agraria della Valle Camonica. Nel 1985 è Consigliere Comunale di Breno e, nel 1987, viene eletto Consigliere Provinciale a Brescia. Nel 1990 diventa Assessore all'Ecologia e Protezione Civile per la Provincia di Brescia e è nominato Presidente del Comitato Tecnico Provinciale delle Acque, Presidente del Comitato Provinciale della rete di Rilevamento della Qualità dell'Aria, Presidente della Consulta delle Cave e della Commissione Ambiente Naturale. Nel 1991 è membro del Comitato Regionale di crisi sullo smaltimento dei rifiuti. Nel 1994 ricopre l'incarico di Vice Presidente del Consorzio Tutela Ambientale della Valle Camonica, oltre che Commissario ad acta in Regione Lombardia per l'emergenza rifiuti in Provincia di Brescia e Vice Presidente delle Ferrovie Nord Milano Esercizio S.p.A. Nel 1996 è candidato alle elezioni politiche per la Camera per la lista dell'Ulivo. È stato consigliere comunale di Paisco Loveno, Membro dell'Assemblea Regionale dell'UNCEM, Presidente del GAL di Valle Camonica; Membro del C.d.A. di Boario Congressi s.r.l., consigliere in Comunità Montana di Valle Camonica, Consigliere BIM, ora Presidente della SECAS Spa, socio fondatore della Pro Loco di Breno e Presidente del "Consorzio della Castagna".
Abita a Breno in Via Dosso Portole, 2

QUESTIONARIO. Interessi: politica, progettazione, sicurezza cantieri. Tempo libero: passeggiate, piscina, cene con amici. Artista preferito: Leonardo Da Vinci. Libro: La Divina Commedia. Film: "Il Dott. Zivago". Trasmissione tv e radio: nessuna in particolare. Personaggio nella storia: Giuseppe Garibaldi. Della cultura: Francesco Alberini. Della politica italiana: Walter Veltroni - Giuliano Amato. Della politica mondiale: Ilary Clinton. Dello sport: Kaka (Milan). Dello spettacolo: Roberto Benigni. Eroe da bambino Tex Willer. Personaggio di riferimento: suo padre. Quotidiano: Corriere della Sera. Settimanale: Io Donna. Dove trascorre le ferie: in campeggio al mare. Appartenenza ad associazioni: Fiamme Verdi. Margherita e PD. Sogno: collegare la Valle Camonica a Milano con la ferrovia. Sport e hobby: Motociclismo, automobilismo, kart.